Festival del cinema a Siena: i film da vedere e gli incontri imperdibili

Posted on: settembre 26th, 2017 by Hotel Ravizza in: - No Comments

L’autunno senese è colmo di appuntamenti speciali e di attività interessanti tanto quanto la stagione estiva, tra questi c’è un evento divenuto negli anni un punto di riferimento per gli appassionati di cinema, il Terra di Siena Film Festival.

Pochi giorni fa è stato annunciato il programma del festival, che si svolgerà dal 26 settembre all’1 ottobre al cinema Pendola in via San Quirico, per quanto riguarda le proiezioni, e all’Università per Stranieri, in Piazza Carlo Rosselli, per gli incontri con registi e attori.
Gli ospiti di questa 21a edizione sono di grande prestigio, basti citare Ornella Muti, a cui verrà assegnato il Premio alla Carriera, Francesca Neri, Luisa Ranieri, Marco Bocci e il musicista Mauro Pagani, al quale andrà il Premio Manuel De Sica.

Gli eventi del festival

Festival del cinema a Siena: i film da vedere e gli incontri imperdibili

Terra di Siena Film Festival locandina 2017

 

Martedì 26 settembre si comincia con l’incontro, o meglio una masterclass, di Piero Pelù e Cosimo Damiano Damato, ovvero attore e regista del corto Tu non c’eri scritto da Erri De Luca. Il corto sarà proiettato alle 20:30, mentre il primo film fuori concorso sarà Senza Fiato di Raffaele Verzillo con Francesca Neri, in programma subito dopo il cortometraggio.

Alle 22:30 segnaliamo l’horror movie Danza Macabra di Ildo Brizi, mentre mercoledì 27 alle 18:30 potrete vedere il film Il Velo di Maia, opera di Elisa Rocchetti. Giovedì 28 da non perdere l’incontro con Giancarlo Governi che presenta il suo libro su Totò: in occasione dell’uscita del libro saranno proiettati spezzoni rari dei film dell’attore napoletano.
Alle 18:30 di giovedì sarà proiettato il film di Antonio Pisu Nobili Bugie con Claudia Cardinale nel cast; venerdì 29 consigliamo il film Tulips del regista olandese Mike Van Diem, alle 20:30, mentre sabato 30 ci sarà il documentario sulla ragazza del Palio, Rosanna Bonelli, proiettato alle 17:30, un evento da non perdere anche per la presenza della Bonelli.

Sabato dalle 19:00 avrà luogo la premiazione di Mauro Pagani all’Accademia Chigiana in via di Città 89, un riconoscimento doveroso a un artista che ha fatto la storia della musica italiana.
Domenica 1 ottobre la conclusione è affidata a delle chicche: la prima assoluta del film sulla vita di Chantal Akerman, regista e sceneggiatrice scomparsa nel 2015, l’omaggio alla presidente della giuria Roberta Torre con il suo celebre film Tano da morire, infine il film Le Fantomes d’Ismael di Arnaud Desplechin con Marion Cotillard.

Il film che vincerà il festival otterrà il premio ‘Sanese d’oro’ e inoltre, durante tutte le serate, tutti gli ospiti sfileranno sul Green Carpet, tappeto verde simbolo dell’impegno ambientalista del Terra di Siena Film Fest.

Cogliete l’occasione di questo grande evento per soggiornare a Siena, un set naturale e inimitabile.

Sito del festival: www.terradisienafilmfestival.eu

lascia un commento

arrivo
partenza
persone
camere
Chiama
Prenota