Itinerario carne

Posted on: settembre 3rd, 2014 by Palazzo Ravizza

Tra tutte quelle italiane la cucina toscana è la più nota per i numerosi visitatori che riceviamo e per le sempre più diffuse Tratorie toscane all’estero. Tutti apprezzano la semplicità ed i sapori dei piatti toscani, basati su prodotti locali e ricette tradizionali – testimonianza del mondo contadino della Toscana e di una storia di molti secoli.

Come ti puoi dimenticare la fiorentina cotta alla brace che hai preso ad una trattoria di Siena o di Firenze ? … O la merenda a base di salamini, prosciutto e melone o pecorino e baccelli offerta durante una degustazione di vino nella campagna toscana? La carne bovina proviene dalla razza chianina, che deriva il suo nome dalla Valdichiana, poco più a sud di Siena. Una razza di taglia grande usata per secoli nell’agricoltura ma anche nelle cerimonie ufficiali e religiose dato il suo candido manto bianco.

Il maiale è la cinta, che deriva il suome dalle strisce nere, è rappresentata negli affreschi del Buon Governo di Ambrogio Lorenzetti del 14° sec. a Siena (Effetti del Buon Goverso, Palazzo Pubblico, Siena) come simbolo della vita campestre del tempo ed ha a lungo costituito un’ingrediente fondamentale nella dieta dei contadini a sostegno del loro duro lavoro. Il pecorino viene prodotto dal latte di una razza locala, piccola ed agile rispetto alle più grandi specie nordeuropee, allevate sopratutto per la loro carne; attributi fondamentali per la transumanza sotto il vigile occhio dei cani maremmani.

L’allevamento delle pecore si è tradizionalmente svolto nelle zone più montagnose e meno adatte all’agricoltura, come la Montagnola (ad est di Siena, vicino a Sovicille) e nelle più note Crete e Valdorcia (a sud di Siena in direzione di Pienza). Questo è tutto ciò che abbiamo cercato di catturare col nostro tour fotografico che vi porterà a conoscere le persone che dedicano la loro vita a questi meravigliosi prodotti senesi : piccole aziende a conduzione familiare immerse nella bellissima campagna senese.

Venite a trovarci, scopritele e …

Buon Appetito !

001

002

003

004

005

Tenuta di Spannocchia, località Chiusdino in provincia di Siena.

006

007

008

009

Cella della salatura.

010

Prosciutto di maiale di Cinta Senese.

011

012

Una veduta del castello all’interno della tenuta di Spannocchia.

013

Fattoria La Fratta, Sinalunga (Siena).

014

015

La Chianina, Società Agricola Fierli a Foiano della Chiana in provincia di Siena.

016

Ritratto di Nicola Fierli.

017

018

019

Una selezione di foto della Società Agricola Fierli a Foiano della Chiana

020

021

022

023

024

Tenuta La Fratta, Sinalunga (Siena).

025

Un ritratto della proprietaria nella Tenuta la Fratta.

026

027

028

029

030

031

Tenuta La Fratta, Sinalunga (Siena).

032

La Bottega della fattoria.

033

Vendita di carne Chianina nella Bottega della fattoria.

034

Il macellaio della Bottega di fattoria affetta alcune bistecche di carne Chianina.

035

Il taglio della carne nel retro della Bottega di fattoria.

036

La stanza frigorifera della Bottega di fattoria.

037

Macinato di carne Chianina.

038

Preparazione degli hamburger di carne Chianina.

039

Interno del ristorante “La Toraia”.

040

Piatto di tartara chianina servito presso il ristorante “La Toraia” che si trova all’interno della tenuta.

041

L’entrata dell’Antica macelleria Cecchini a Panzano in Chianti in provincia di Firenze.

042

Un aperitivo servito all’interno dell’Antica macelleria Cecchini a Panzano in Chianti in provincia di Firenze.

043

L’Officina della bistecca di Dario Cecchini, proprietario dell’Antica macelleria Cecchini a Panzano in Chianti in provincia di Firenze.

Comments are closed.

arrivo
partenza
persone
camere
Chiama
Prenota