Settembre, consigli per vacanze a Siena

Posted on: settembre 12th, 2013 by Palazzo Ravizza in: - No Comments

Siena continua a popolarsi di eventi anche dopo l’emozionante Palio estivo, per questo suggeriamo un viaggio a settembre per apprezzare al meglio i colori del paesaggio, l’aria fresca delle colline e la prelibata gastronomia.

Per assaporare tutti questi ingredienti potreste partecipare ad Arte nell’Orto, un’originale iniziativa della cooperativa sociale Onlus La Proposta presso l’Orto de’ Pecci, una vallata perfettamente inserita nel tessuto urbano di Siena, distante solo 200 metri da Piazza del Campo, una location caratterizzata dalla quiete e dalla bellezza della natura.

La rassegna è in programma mercoledì 28 agosto, 4 settembre e 11 settembre, con una serata speciale conclusiva il 27 settembre, e il programma prevede la presentazione di opere pittoriche, fotografiche e scultoree di otto artisti, che a loro volta ispireranno gli allievi del Laboratorio del Sonetto che scriveranno brevi componimenti interpretati da Francesco Burroni, Fiammetta Castagnini, Emiliana Provenzale e Mila Moretti, il tutto accompagnato da un sottofondo musicale eseguito dal vivo.

duomo

Per quello che concerne la buona cucina, all’Orto sarà l’aperitivo ad aprire le danze alle 19.30, seguito da una performance visivo-poetica, e la cena è prevista alle 21:00; la prenotazione è obbligatoria, i posti sono limitati ed è consigliabile organizzarsi in anticipo per gustare i menù a base di prodotti tipici (disponibili anche alternative per i vegetariani).

La serata del 27 settembre si svolgerà invece nella Sala del Mappamondo del Palazzo Pubblico, a sostegno della Notte dei Ricercatori, un evento che coinvolge migliaia di istituzioni scientifiche in tutta Europa e che culminerà nel concerto “Tanto JAZZntile e tanto onesta pare. La poesia medievale incontra il jazz”, un inedito connubio fra epoche distantissime all’insegna della passione per l’arte.

Se vi intriga l’idea di una visita guidata notturna al Duomo di Siena, questo è il momento giusto per farlo: ogni sabato fino al 26 ottobre è possibile “scoprire” il pavimento della chiesa e la Porta del Cielo grazie alle aperture straordinarie fino alle 24, è sufficiente prenotare una visita guidata, disponibile in più lingue e persino in versione multimedia su tablet, per ammirare il prezioso tappeto di marmo della chiesa e partecipare al percorso esplorativo dei tetti del Duomo, quale modo migliore per arricchire la vostra permanenza a Siena?

lascia un commento