Menù
Prenota
Prenota Chiamaci

Ti richiamiamo gratis

Inserisci il tuo numero per essere richiamato

Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 196/2003 Italiana *

Compila tutti i campi obbligatori (*)
Messaggio inviato con successo
Invio...
Chiamatemi

Prenota Oline

Arrivo
2
giugno 2020
2-6-2020
Partenza
3
giugno 2020
3-6-2020
Oppure chiamaci
Ita
Cultura

Duomo di Siena, scopri il restauro della Libreria Piccolomini

Home > News > Duomo di Siena, scopri il restauro della Libreria Piccolomini
Postata il: 13 Aprile 2015

Il fervore artistico del Rinascimento a Siena non si spegne mai, merito della costante attenzione dei turisti e dei restauri di opere che hanno mantenuto intatto il proprio fascino nel corso dei secoli.

La conferma è data dal restauro, presentato pochi giorni fa, della Libreria Piccolomini nel Duomo di Siena, una creazione unica nel suo genere nel periodo rinascimentale, in virtù degli affreschi che creano effetti di trompe l’oeil, del pavimento con le mezzelune dorate, emblema della famiglia Piccolomini, della volta dorata ispirata alla Domus aurea e del gruppo di sculture al centro raffigurante le Tre Grazie.

Si tratta senza dubbio di uno dei capolavori custoditi nel Duomo e una tappa obbligata di un tour in città, perciò è utile sapere che d’ora in poi potrete ammirare le vetrate e il primo affresco dipinto da Pinturicchio in tutto il loro splendore, poiché i lavori di restauro hanno recuperato i frammenti di intonaco distaccato e hanno valorizzato la funzione delle vetrate, poste sul fondo della Libreria.

A proposito dell’affresco, è interessante notare che un giovane Raffaello Sanzio aiutò Pinturicchio nella realizzazione del ciclo pittorico e come possiamo vedere nell’immagine l’affresco restaurato raffigura Enea Silvio mentre si dirige a cavallo verso il Concilio di Basilea e la tempesta infuria sul mare.

Un’ra ragione per scoprire non solo i monumenti e le opere d’arte di Siena ma anche il suo incredibile paesaggio naturale è la candidatura della città al concorso European Green Leaf, nato per riconoscere i meriti delle piccole città in tema di sostenibilità ambientale.

Siena è l’unica città italiana in lizza e bisognerà attendere giugno per sapere chi vincerà questo premio assegnato da un comitato di esperti incaricato di valutare ogni città secondo dei parametri misurabili inerenti, fra l’ro, la qualità dell’aria, la gestione del verde e il cambiamento climatico.

Un riconoscimento di questo genere può contribuire a promuovere l’anima autentica della Città del Palio, un luogo che non è schiavo del proprio passato, ma è riuscito a rinnovarsi senza mai tradire le proprie radici, un miracolo di bellezza.

Credits Immagine di copertina: I, Sailko [GFDL (http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html) or CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], via Wikimedia Commons

0Comments

    Leave a Comment

    Scegli come prenotare

    Scopri perché prenotare su questo sito conviene
    Prenotare su questo sito conviene
    4 motivi per scegliere il nostro relais
    Parcheggio Gratuito

    Un vantaggio che nessun altro può vantare in centro a Siena!

    Welcome Drink
    Wi-Fi Gratis
    Prezzo più basso garantito

    Solo prenotando direttamente dal sito hai la tariffa più conveniente.