Menù
Prenota
Prenota Chiamaci

Ti richiamiamo gratis

Inserisci il tuo numero per essere richiamato

Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 196/2003 Italiana *

Compila tutti i campi obbligatori (*)
Messaggio inviato con successo
Invio...
Chiamatemi

Prenota Oline

Arrivo
24
giugno 2019
24-6-2019
Partenza
25
giugno 2019
25-6-2019
Oppure chiamaci
Ita
Cultura

Fortezza Medicea di Siena: un luogo da riscoprire

Home > News > Fortezza Medicea di Siena: un luogo da riscoprire
Postata il: 17 Maggio 2019

La Fortezza Medicea sarà la grande protagonista dell’estate di Siena. Questo luogo storico incantevole, amato da molti senesi per la sua tranquillità e per la straordinaria vista che offre sulla città, ospiterà una serie di eventi dal 4 giugno al 30 settembre 2019. “Vivi Fortezza 2019” avrà sei rassegne principali: Musica, Arte & Cultura, Sport & Wellness, Food & Fiere, Bambini e Cinema. Una manifestazione organizzata con l’obiettivo di valorizzare e far rinascere l’intera l’area, rendendola centro di svago per tutte le età.

Fortezza Medicea: una delle maggiori attrazioni di Siena

Credits: leobosa93, www.instagram.com/p/BvKlw0_nKSZ/

La Fortezza Medicea, conosciuta anche come Forte di Santa Barbara, è un esempio di architettura militare cinquecentesca. Dalle notevoli dimensioni, fu costruita tra il 1561 e il 1563 per ordine di Cosimo I De’ Medici, su progetto dell’ingegnere e architetto Baldassarre Lanci. Il Granduca di Toscana scelse lo stesso luogo in cui anni prima si ergeva una cittadella- realizzata dagli spagnoli su volontà di Carlo V- che era stata rasa al suolo dai senesi nel 1552, una volta allontanati i dominatori stranieri.

Interamente in mattoni e di forma rettangolare, la Fortezza Medicea poggia su una base a scarpa su cui si eleva un cordone, sempre in laterizio. Ai suoi quattro angoli si trovano dei bastioni cuneiformi, tre dei quali riportano lo stemma della famiglia Medici: sono chiamati San Francesco, San Filippo, La Madonna e San Domenico.

Alla fine del XVIII secolo il Forte fu smilitarizzato e successivamente trasformato in un giardino pubblico. Oggi nell’ampio perimetro esterno si trova infatti il Parco della Rimembranza, con la sua fontana di San Prospero, che è collegato ai Giardini della Lizza. Uno spazio progettato da Antonio Matteucci, con la collaborazione del famoso giardiniere tedesco Leopoldo Prucher.

Relax e cultura

Credits: claudiavandekamp, www.instagram.com/p/BSEmO9khwKK/

Nei locali interni della Fortezza Medicea si trova l’Associazione Siena Jazz, l’Accademia Musicale completamente dedicata a questo genere musicale, dove vengono organizzati corsi, seminari e concerti. Uno dei bastioni ha ospitato per diversi anni l’Enoteca Italiana, chiusa nel 2018.

Al centro della struttura si trova un anfiteatro, utilizzato durante la stagione estiva per proiezioni cinematografiche e concerti.

Grazie al ricco cartellone di spettacoli e iniziative promossi dall’amministrazione comunale, questo luogo così caro alla cittadinanza tornerà ad essere il cuore pulsante delle attività culturali e ricreative della città. Un programma con eventi che spazieranno dai concerti e dj set di vari generi musicali, ai laboratori e ai giochi all’aperto per i più piccoli. Dando spazio anche a mostre fotografiche, presentazioni di libri, rassegne teatrali e cinematografiche. Non mancheranno lezioni e attrezzature sportive all’aria aperta, per allenarsi o sperimentare nuove attività sotto la guida di professionisti. Ci saranno inoltre mercatini, stand di prodotti gastronomici tipici e una manifestazione con i food truck.

Credits foto di anteprima: tommasoaccordini, www.instagram.com/p/Bw4rpNrH3vs/

1Comment

  1. Maggio 20, 2019

    che posto favoloso,complimenti.Saluti

    Reply

Leave a Comment

Scegli come prenotare

Scopri perché prenotare su questo sito conviene
Prenotare su questo sito conviene
4 motivi per scegliere il nostro relais
Parcheggio Gratuito

Un vantaggio che nessun altro può vantare in centro a Siena!

Welcome Drink
Wi-Fi Gratis
Prezzo più basso garantito

Solo prenotando direttamente dal sito hai la tariffa più conveniente.