Menù
Prenota
Prenota Chiamaci

Ti richiamiamo gratis

Inserisci il tuo numero per essere richiamato

Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 196/2003 Italiana *

Compila tutti i campi obbligatori (*)
Messaggio inviato con successo
Invio...
Chiamatemi

Prenota Oline

Arrivo
7
dicembre 2021
7-12-2021
Partenza
8
dicembre 2021
8-12-2021
Oppure chiamaci
Ita
Enogastronomia

Dolci tipici senesi, guida ai sapori tradizionali

Home > News > Dolci tipici senesi, guida ai sapori tradizionali
Postata il: 25 Novembre 2015

La Toscana vanta, com’è noto, una secolare tradizione enogastronomica d’eccellenza, inoltre ogni provincia ha la propria specialità che si tratti di un vino, di un piatto a base di carne o di un tipo di pasta fatta in casa.

Un ambito in cui Siena vince la gara con le re città toscane è la produzione di dolci, il cui profumo aleggia nelle strade vicino alle pasticcerie artigianali e alle panetterie che preparano, oggi come allora, deliziosi dolciumi a base di ingredienti naturali.
In occasione del prossimo Natale abbiamo stilato una guida ai dolci tipici che dovreste assaggiare assolutamente durante la vostra permanenza a Siena!

Ricciarelli, il dolce delle corti toscane

Credits Ricciarelli: https://www.flickr.com/photos/meimanrensheng/9515022555

I Ricciarelli si sono diffusi sin dal XV secolo e sono il primo dolce italiano ad aver ottenuto la tutela europea IGP: il periodo natalizio è il più indicato per assaggiarli e raccomandiamo di abbinarli con il Vin santo o con il Moscadello di Montalcino Vendemmia Tardiva.

Questo dolciume è preparato con mandorle pregiate, zucchero e albume d’uovo, ricoperto di zucchero a velo e poggiato su una foglia d’ostia. I Ricciarelli devono essere lasciati a riposo per 2 giorni prima di essere messi in forno ad asciugare, affinché mantengano la giusta morbidezza e il massimo della fragranza.

Cavallucci, delizie rinascimentali

Credits cavallucci: http://nicolanatili.it/la-storia-dei-dolci-senesi-biriquocoli-e-cavallucci/

Il Rinascimento non ha prodotto solo capolavori artistici di inestimabile valore, ma anche dei dolci un tempo chiamati “berriquocoli” e ora noti come Cavallucci.
È probabile che questo nome derivi dagli addetti ai cambi di cavallo alle stazioni di posta, probabilmente golosi di questi biscotti.
Si tratta di una prelibatezza ideale per concludere un pranzo e sono caratterizzati dal gusto delle noci, dei canditi e dell’anice.
La consistenza dei Cavallucci è medio-dura, perciò sono ideali per essere inzuppati nel Vin santo.

Cantuccini, un classico intramontabile

Credits cantuccini: http://www.toplifemagazine.it/4400-cantuccini-senesi-al-miele/

I cantuccini sono un must della tradizione dolciaria toscana in qualsiasi stagione, pensate che sono presenti nel dizionario dell’Accademia della Crusca sin dal 1691!
Questi biscotti sono fatti con farina, zucchero, uova, mandorle e tracce di pinoli; il loro nome deriva dal latino “cantellus”, che significa fetta di pane.

Per apprezzare al meglio la tradizione gastronomica locale, provate i cantuccini per l’aperitivo oppure a fine pasto.

Panforte, il dolce più famoso di Siena

Credits panforte: https://www.flickr.com/photos/46904853@N04/6333474958

Abbiamo già parlato del Panforte in passato e non potrebbe essere rimenti, in quanto è un prodotto che identifica immediatamente Siena.

Si narra che le sue origini affondino nell’XI secolo ma solo successivamente, duecento anni più tardi, troverà la sua ricetta classica.
Grazie all’arrivo delle spezie orientali, infatti, nacque un dolce con frutta candita, miele e spezie pregiate, che diventerà simbolo della Città del Palio poiché ha 17 ingredienti, proprio come le Contrade senesi.

Oggi ne esistono alcune varianti, tuttavia il Panforte è rimasto un dolce classico che merita di essere assaggiato in una delle pasticcerie o ristoranti della città, per poterne apprezzare l’autentica bontà.

Se questa guida vi ha ingolosito, siamo certi che non resterete delusi dalle delizie gastronomiche di Siena, rigorosamente artigianali.

Credits immagine di copertina Ricciarelli: By Ricciarelli_from_Siena.jpg: Shaw from Shanghai%u4E0A%u6D77, China derivative work: Saibo(Δ) (Ricciarelli_from_Siena.jpg) [CC BY-SA 2.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.0)], via Wikimedia Commons

0Comments

    Leave a Comment

    Scegli come prenotare

    Scopri perché prenotare su questo sito conviene
    Prenotare su questo sito conviene
    4 motivi per scegliere il nostro relais
    Parcheggio Gratuito

    Un vantaggio che nessun altro può vantare in centro a Siena!

    Welcome Drink
    Wi-Fi Gratis
    Prezzo più basso garantito

    Solo prenotando direttamente dal sito hai la tariffa più conveniente.