Menù
Prenota
Prenota Chiamaci

Ti richiamiamo gratis

Inserisci il tuo numero per essere richiamato

Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 196/2003 Italiana *

Compila tutti i campi obbligatori (*)
Messaggio inviato con successo
Invio...
Chiamatemi

Prenota Oline

Arrivo
31
marzo 2020
31-3-2020
Partenza
1
aprile 2020
1-4-2020
Oppure chiamaci
Ita
Enogastronomia

Quali sono gli antipasti tipici da assaggiare a Siena?

Home > News > Quali sono gli antipasti tipici da assaggiare a Siena?
Postata il: 8 Aprile 2016

La ricchezza della cucina toscana merita di essere assaporata poco per volta, dedicandosi alla scoperta dei prodotti più prelibati mentre si visitano borghi storici come Siena.
In precedenza abbiamo consigliato i dolci tipici senesi, questa volta vorremmo introdurvi agli antipasti che dovreste assolutamente assaggiare nei ristoranti della città.

Come nel resto d’Italia, uno degli antipasti più comuni è costituito dalle bruschette e per questo è fondamentale il pane adoperato per prepararle.

Se vi siete sempre chiesti come mai il pane senese è senza sale, ci sono almeno due risposte rettanto valide: un motivo storico, ovvero la disputa tra Pisa e Firenze, che nel 1100 comportò il blocco del commercio del sale da parte di Pisa, che coinvolse anche re città come Siena. In ogni caso la tassa sul sale era in passato molto a e questo spiegherebbe perché in parte dell’Italia centrale si cominciò a farne senza.


Pane credits: http://bit.ly/23peiKf

La motivazione di tipo culinario è che il pane sciapo valorizza il sapore dei salumi e formaggi tipici, inoltre l’olio d’oliva extravergine locale conferisce al pane un gusto più ricco e pieno, una vera delizia per il palato.


Crostini credits: http://bit.ly/1Yj9jYd

A proposito di bruschette, qui dovreste provare i crostini di fegato, oltre a quelle tradizionali con aglio e olio extravergine di pregio. I crostini sono preparati con un paté di fegato, mentre la bruschetta più semplice e saporita è chiamata fettunta, cioè una fetta di pane abbrustolita con olio appena spremuto e uno spicchio d’aglio.

A Siena si mangia anche il Pansanto, una fettina di pane condita con cavolfiore lessato, aceto e olio.

Riguardo ai salumi, suggeriamo di assaggiare il buristo, caratterizzato dalla morbida consistenza e dal colore scuro, è un salame che nell’impasto ha spezie, sale, pepe e a volte cannella e mollica di pane. La finocchiona è preparata con le parti più pregiate del suino e i semi di finocchio, da cui deriva il nome.


Credits foto Buristo: http://bit.ly/1V2gYwv

Credits foto Finocchiona: http://bit.ly/1VElXSp

I formaggi sono anch’essi protagonisti nella cucina toscana e nel territorio senese in particolare, che offre il raviggiolo, di latte di pecora senese, molto tenero e dal sapore dolce, e il pecorino delle crete senesi, formaggio di latte ovino dal sapore diverso in base alla stagionatura. La crosta può essere marrone o rossastra, la consistenza è morbida se il pecorino è fresco, mentre se è stagionato diventa piccante e friabile.

Credits foto Pecorino: http://bit.ly/1MkiLd6

Da questa descrizione avrete inteso che le specialità senesi da mangiare come antipasti sono legate alla semplicità e alla genuinità della tradizione contadina, che oggi non è per niente scomparsa e ci ricorda il valore del buon cibo: naturale, prezioso e sempre riconoscibile.

Credits foto di anteprima Fettunta: http://bit.ly/1Ne2IID

0Comments

    Leave a Comment

    Scegli come prenotare

    Scopri perché prenotare su questo sito conviene
    Prenotare su questo sito conviene
    4 motivi per scegliere il nostro relais
    Parcheggio Gratuito

    Un vantaggio che nessun altro può vantare in centro a Siena!

    Welcome Drink
    Wi-Fi Gratis
    Prezzo più basso garantito

    Solo prenotando direttamente dal sito hai la tariffa più conveniente.