Menù
Prenota
Prenota Chiamaci

Ti richiamiamo gratis

Inserisci il tuo numero per essere richiamato

Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 196/2003 Italiana *

Compila tutti i campi obbligatori (*)
Messaggio inviato con successo
Invio...
Chiamatemi

Prenota Oline

Arrivo
13
ottobre 2019
13-10-2019
Partenza
14
ottobre 2019
14-10-2019
Oppure chiamaci
Ita
Eventi

Le cose da sapere sul Palio dell’Assunta del 16 agosto

Home > News > Le cose da sapere sul Palio dell’Assunta del 16 agosto
Postata il: 31 Luglio 2019

Il Palio dell’Assunta o della Madonna Assunta, noto ai più semplicemente con il nome di Palio di Siena, affonda le sue origini in epoca medioevale e ancora oggi mostra le tracce inconfondibili del suo retaggio storico.

Uno spettacolo davvero straordinario, emozionante e ricco di storia, che si svolge ogni anno il 16 agosto, in occasione delle celebrazioni in onore di Maria Vergine Assunta, patrona di Siena.

Il Palio dell’Assunta del 16 agosto

Credits: https://pixabay.com/photos/palio-siena-tuscany-711295/

Se avete voglia di assistere al palio di Siena, la vostra scelta dovrà ricadere esattamente su quello che si corre ogni anno il 16 agosto, in occasione della festa patronale. Altre corse equestri, come quella che si svolge il 2 luglio in occasione dei festeggiamenti in onore della Madonna di Provenzano, sono ugualmente suggestive e cariche di pathos. Tuttavia, non vi è nulla di più suggestivo e coinvolgente che trovarsi nel capoluogo toscano proprio nei giorni dei festeggiamenti in onore della Madonna Assunta.

Il consiglio è di non limitarsi ad assistere alla corsa equestre, ma di partecipare alla vita della città anche nei giorni e nelle ore precedenti. Sarà l’occasione per immergersi totalmente nella vita della città, di assistere al fervore dei preparativi e di vedere anche alcuni eventi collaterali di sicuro interesse. Potrete assistere alle prove della corsa equestre, per esempio e al passaggio del corteo storico, una sfilata decisamente suggestiva, con figuranti e cavalieri in abiti medioevali.

Come si svolge il Palio: informazioni pratiche e curiosità

Il Palio, come detto, si svolge il 16 agosto. Vi prendono parte, ogni anno, 10 delle 17 contrade in cui è tradizionalmente suddivisa la città. La scelta dei partecipanti avviene per estrazione, anche se ad ogni corsa equestre partecipano, a rotazione, le 7 contrade che non hanno avuto modo di partecipare la volte precedente. Ciascuna contrada corre con un cavallo che non è “di sua proprietà”: dovete sapere che nei giorni precedenti il palio, viene effettuata una estrazione con l’obiettivo di abbinare contrade e cavalli. A poche ore dalla corsa, si svolge la benedizione dei cavalli. Alcuni di essi, così come alcuni fantini, hanno lasciato un segno tangibile nella storia del Palio dell’Assunta e sono davvero passati alla storia per le loro vittorie o per gli eventi relativi alla loro partecipazione.

La corsa prevede che il cavallo compia 3 giri completi di piazza in senso orario. Vi incuriosirà sapere che è il cavallo a vincere il palio ed a condurre la sua Contrada alla vittoria, e non il fantino. Non a caso, è capitato che un cavallo privo di fantino abbia completato e vinto la corsa in diverse occasioni: è quello che in gergo prende il nome di “cavallo scosso”. Insomma, assistere allo spettacolo del Palio dell’Assunta può regalare davvero emozioni inaspettate ed è un evento che difficilmente potrete dimenticare.

Informazioni utili per assistere al Palio dell’Assunta del 16 agosto

Credits: https://pixabay.com/photos/italy-hers-district-oriflamme-1195787/

Stemmi, stendardi e bandiere decorano la piazza, che per l’occasione dimentica le sue vesti moderne per fare un balzo indietro nel tempo. Nella parte più esterna della pista sono montati diversi palchi, dove senesi, turisti e curiosi possono prendere posto per assistere comodamente alla corsa. Organizzatevi per essere in Piazza per tempo: arrivate con largo anticipo rispetto all’inizio della corsa, che ha luogo alle ore 19.00 e più precisamente entro le 15:45, per non rischiare di non potervi assistere. Poiché in piazza e nelle vie adiacenti si genera una vera e propria calca ed i controlli sono piuttosto rigidi, evitate di portare bagagli, borse ingombranti, lattine, bottiglie ed in generale bevande alcoliche. Ricordatevi di andare in bagno prima di lasciare il vostro alloggio perché la piazza non dispone di servizi igienici per l’occasione. Infine, i bambini al di sotto dei 10 anni non sono ammessi all’evento, in virtù dell’eccessiva calca che si viene a creare. Un ultimo consiglio è quello di non esprimere il vostro tifo o la vostra preferenza fischiando, in quanto i fischi disturbano ed innervosiscono i cavalli.

Le 10 Contrade che correranno il Palio del 16 agosto 2019

 

Le 10 contrade partecipanti di questa edizione sono: Chiocciola, Oca, Selva, Aquila, Onda, Torre, Istrice, Pantera, Drago e Bruco.

Per re informazioni sul palio rimandiamo al sito ufficiale: www.ilpalio.org.

Credits foto di anteprima: pixabay.com/photos/races-horse-palio-sienna-jockey-1606177/

0Comments

    Leave a Comment

    Scegli come prenotare

    Scopri perché prenotare su questo sito conviene
    Prenotare su questo sito conviene
    4 motivi per scegliere il nostro relais
    Parcheggio Gratuito

    Un vantaggio che nessun altro può vantare in centro a Siena!

    Welcome Drink
    Wi-Fi Gratis
    Prezzo più basso garantito

    Solo prenotando direttamente dal sito hai la tariffa più conveniente.