Menù
Prenota
Prenota Chiamaci

Ti richiamiamo gratis

Inserisci il tuo numero per essere richiamato

Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 196/2003 Italiana *

Compila tutti i campi obbligatori (*)
Messaggio inviato con successo
Invio...
Chiamatemi

Prenota Oline

Arrivo
12
ottobre 2019
12-10-2019
Partenza
13
ottobre 2019
13-10-2019
Oppure chiamaci
Ita
Eventi

Trekking Urbano a Siena: gli itinerari da non perdere

Home > News > Trekking Urbano a Siena: gli itinerari da non perdere
Postata il: 10 Ottobre 2019

Un nuovo modo di fare turismo, respirando appieno tutta la bellezza e l’unicità di una città come Siena. La XVI edizione della manifestazione Trekking Urbano è ormai alle porte: si svolgerà giovedì 31 ottobre 2019 e avrà come tema “Lenti sussurri di acqua e di storia”, per celebrare l’anno dello “slow tourism”.

Un’iniziativa di successo di cui Siena è capofila: è infatti prevista, per la stessa giornata, in re 47 città italiane.

Passeggiare in città, osservando i dettagli

Credits: guiadaitalia, https://www.instagram.com/p/B3YGYXup8kd/

Sono diversi i motivi per scegliere di partecipare al Trekking Urbano. Primo fra tutti, l’opportunità di andare alla scoperta dei luoghi meno conosciuti e dei piccoli segreti della città: curiosità e aneddoti che la caratterizzano, ma che spesso sfuggono a una visita più superficiale. Il percorso scelto per quest’anno, in linea con il tema dell’evento, avrà l’acqua come protagonista. Elemento che richiama la vita, filo conduttore tra le epoche storiche.

La partenza è prevista ogni 15 minuti, dalle ore 14 alle 16; il luogo d’incontro è Piazza del Campo, davanti a Palazzo Pubblico. La prima tappa, Fonte Gaia, è la celebre fontana monumentale situata quasi al centro della piazza, ispiratrice di una grandiosa opera di ingegneria idraulica. La passeggiata continuerà poi tra cisterne, re fontane e angoli nascosti in diversi luoghi della cittadina, tra cui anche i Giardini della Lizza. Fino ad arrivare alla Fortezza Medicea, il forte costruito nel XVI secolo per volontà di Cosimo I de’ Medici, e al Museo dell’Acqua, allestito nei locali all’interno della Fonte di Pescaia. Utilizzando un approccio di tipo multimediale, questo museo offre l’opportunità a ogni visitatore di immergersi nella storia e conoscere meglio il sistema di fonti e di bottini che forniva l’acqua alla città.

Una tranquilla passeggiata di tre chilometri e mezzo, per la durata di circa tre ore, all’interno e all’esterno della mura di Siena.

Credits: @trufflerose_tr, https://www.instagram.com/p/Bw5HRFAHkgl/

Cos’è il trekking urbano

Credits: lucertini, https://www.instagram.com/p/BgUccbMHm1t/

Il trekking urbano è uno sport definito “dolce”, adatto a tutti, che può essere svolto in qualsiasi stagione e momento della giornata. Ma è anche una modalità differente di visitare le città: privilegia infatti posti di solito poco battuti, che racchiudono l’essenza del posto e dei suoi abitanti.
Consente di nutrire l’anima, attraverso l’arte e la storia, senza dimenticare il benessere del corpo. Un’occasione per osservare con occhi nuovi tutta la bellezza e le peculiarità che ogni luogo riesce a racchiudere e a conservare, nonostante il trascorrere del tempo. Immaginando i volti, le gesta, le emozioni di tutte le vite che si sono susseguite su quel territorio.

Credits foto di anteprima: trekking_urbano_, https://www.instagram.com/p/BMPAij-g_m0/

0Comments

    Leave a Comment

    Scegli come prenotare

    Scopri perché prenotare su questo sito conviene
    Prenotare su questo sito conviene
    4 motivi per scegliere il nostro relais
    Parcheggio Gratuito

    Un vantaggio che nessun altro può vantare in centro a Siena!

    Welcome Drink
    Wi-Fi Gratis
    Prezzo più basso garantito

    Solo prenotando direttamente dal sito hai la tariffa più conveniente.