Menù
Prenota
Prenota Chiamaci

Ti richiamiamo gratis

Inserisci il tuo numero per essere richiamato

Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 196/2003 Italiana *

Compila tutti i campi obbligatori (*)
Messaggio inviato con successo
Invio...
Chiamatemi

Prenota Oline

Arrivo
22
ottobre 2020
22-10-2020
Partenza
23
ottobre 2020
23-10-2020
Oppure chiamaci
Ita
Itinerari

Cosa visitare a Montalcino e dintorni

Home > News > Cosa visitare a Montalcino e dintorni
Postata il: 5 Gennaio 2020

Conosciuta in tutto il mondo per essere la patria del nobile Brunello, Montalcino è un affascinante borgo situato nella Val d’Orcia, a Sud di Siena. Circondata dalle antiche mura medievali e dominata da un suggestivo castello, la cittadina ha mantenuto la sua integrità dal XVI secolo e passeggiare tra i suoi vicoli è un po’ come fare un tuffo nel passato. A pochi chilometri da Pienza e da Siena, Montalcino e i suoi dintorni sono una meta imperdibile per chi cerca un viaggio alla scoperta della Toscana medievale.

Il borgo di Montalcino: cosa vedere?

Visitare Montalcino richiederà qualche ora perché, nonostante si tratti di un piccolo borgo, le attrazioni artistiche e culturali sono tante. Le mura medievali fortificate sono un ottimo punto di partenza per entrare nell’atmosfera suggestiva della cittadina: 4 chilometri di cinta muraria, tredici torrioni e sei porte di accesso rendevano Montalcino un paese chiave per la Repubblica di Siena nel XVI secolo. La splendida Fortezza di Montalcino, ancora intatta dalla sua costruzione nel 1361, oggi è lo spettacolare scenario di concerti, spettacoli, degustazioni ed eventi di ogni genere che durante l’anno animano la cittadina.

Per visitare il centro cittadino, la cosa migliore è partire da Piazza del Popolo, il cuore medievale di Montalcino. Dall’anno Mille, quando fu costruita, non ha cambiato fisionomia ed è ancora circondata dalle caratteristiche logge; su un lato della piazza, sorge il Palazzo dei Priori, sede del comune e adornato con gli stemmi dei podestà che hanno governato Montalcino nel corso dei secoli. Il portico, la statua di Cosimo I e la torre a e stretta sono gli elementi che caratterizzano il palazzo.

Il Duomo è invece una costruzione più recente, che risale al 1800 e rappresenta uno splendido esempio di architettura neoclassica, semplice e senza fronzoli. Altri edifici interessanti sono il Palazzo Vescovile e le chiese di Sant’Agostino e di Sant’Egidio, entrambe in stile romanico. Se avete abbastanza tempo, non dimenticate di visitare il Museo Civico e Diocesano di Arte Sacra, che ospita importanti testimonianze artistiche realizzate nel senese tra il XII e il XIX secolo: tra le opere conservate, ne troviamo anche di Simone Martini e Ambrogio Lorenzetti.

I dintorni di Montalcino: cosa visitare e dove andare

Non soltanto la città di Montalcino merita una visita ma anche i suoi dintorni. Una tappa imperdibile è l’Abbazia di Sant’Antimo, un monastero che si trova nella frazione di Castelnuovo dell’Abate, appena fuori dal borgo: rappresenta uno dei migliori esempi di architettura romanica toscana e oggi ospita i monaci benedettini olivetani che hanno ristrutturato l’abbazia. Se avete la fortuna di visitare il monastero durante la messa, potrete ascoltare i canti gregoriani intonati dai monaci, un’esperienza emozionante che non dimenticherete.

Infine, Montalcino è la patria del famoso Brunello, uno dei vini più apprezzati nel mondo. La storia del Brunello risale alla metà del XIX secolo quando un farmacista, Clemente Santi, sperimentò la produzione di vino rosso in una zona che fino ad allora era stata dedicata unicamente alla produzione di vino bianco. In quanto a cantine e aziende agricole, avrete solo l’imbarazzo della scelta: una degustazione e una visita ai vigneti vi faranno immergere completamente nell’atmosfera della campagna toscana.

0Comments

    Leave a Comment

    Scegli come prenotare

    Scopri perché prenotare su questo sito conviene
    Prenotare su questo sito conviene
    4 motivi per scegliere il nostro relais
    Parcheggio Gratuito

    Un vantaggio che nessun altro può vantare in centro a Siena!

    Welcome Drink
    Wi-Fi Gratis
    Prezzo più basso garantito

    Solo prenotando direttamente dal sito hai la tariffa più conveniente.